Descrizione

Siamo in grado di acquisire dimensioni e forma dell'oggetto rilevato, a prescindere dalla complessità della geometria e dalle condizioni in cui si trova, senza contatto diretto e in qualsiasi situazione di luminosità.
 
Il risultato è la cosiddetta nuvola di punti (point cloud) che crea un file tridimensionale costituito da un'elevata quantità di punti che descrivono in modo dettagliato la forme dell'oggetto scansionato e dalla quale è possibile ricavare informazioni geometriche complete
 
L’utilizzo del Laser Scanner permette l’archivio dei dati digitali del rilievo, che sarà possibile confrontare con successivi rilievi per calcolare nel tempo le variazioni di superfici, profili e volumi.
 
Ogni rilievo effettuato con lo strumento può essere integrato con un rilievo GPS o celerimetrico (Stazione Totale) per una facile georeferenziazione.
 

Presentazione del servizio